La sostenibilità che ti premia

Progettovista, la sostenibilità che ti premia

Un modo semplice e conveniente per aiutare l’ambiente

 

Questa partnership si muove nell’ambito del nostro impegno per la sostenibilità.
Grazie al lavoro del Consorzio Ottico Italiano GreenVision, siamo all’interno del Circuito CoRiPet.
CoRiPet è un consorzio volontario senza fini di lucro, riconosciuto dal Ministero dell’Ambiente tra produttori, converter e riciclatori di bottiglie in PET.

Coripet ha creato un sistema innovativo finalizzato alla gestione diretta di bottiglie in PET per uso alimentare.
Le bottiglie di plastica PET, immesse sul mercato dalle aziende produttrici consorziate, vengono raccolte e riciclate per diventare rPET che può essere usato nella produzione di nuove bottiglie.

Una scelta per l’ambiente: più si ricicla, meno plastica si produce.
Riciclare il PET è un modo semplice e conveniente per aiutare l’ambiente. Se hai bottiglie e flaconi di PET vuoti, puoi portarli al tuo centro di raccolta locale o al tuo punto di riciclaggio. Il tuo contributo aiuterà a ridurre i rifiuti, conservare le risorse naturali e proteggere l’ambiente.

GreenVision è l’unico operatore dell’ottica e della occhialeria a partecipare al circuito CoRiPet, contribuendo al corretto riciclo della plastica.
Lo facciamo garantendo a quanti conferiscono il pet nei compattatori CoRiPet un buono da spendere nei Centri Ottici GreenVision.

Come funziona il buono?
Recati presso il compattatore più vicino e recicla piu plastica PET possibile.
Con l’app dedicata, che dovrai scaricare sul tuo smartphone, potrai iniziare la raccolta punti che alla fine ti premia in base alla quantità di plastica che avrai inserito nel compattatore.

Il premio proposto da GreenVision è un buono del valore di 30 euro valido in tutti i Centri Ottici GreenVision per l’acquisto di paio di occhiali da sole o da vista.

Quando l’utente sceglie di ricevere il buono GreenVision, questo verrà consegnato direttamente da CoRiPET (che grazie ad App e profilo ha tutti i dati dell’utente) tramite una mail, che contiene una breve descrizione del premio scelto ed un codice univoco che dovrà essere comunicato al nostro staff all’interno del punto vendita.

La mappa del reciclo del PET.



Dove si trova a Monselice
Famila di Monselice, Via Ferdinando Magellano, 1 – Monselice (PD)
vedi nella mappa dal sito CoRiPet

Richiedi Informazioni il centro ottico Progettovista
è a Monselice in via Cristoforo Colombo, 79 presso il centro commerciale Airone.

Se vuoi chiamaci al numero 042972856
scrivici all’indirizzo email airone@progettovista.it
o manda un sms whatsapp 351 8038402

Centri Ottici GreenVision: i primi in Italia ad ottenere le certificazioni ISO

Progetto Vista fa parte del gruppo di centri selezionati Green Vision.

Un gruppo di professionisti preparati e competenti che offrono ai propri clienti la qualità di un servizio completo, grazie all’appartenenza a un’organizzazione che ha come obiettivo la crescita professionale dei propri associati.

I Centri Ottici GreenVision sono stati i primi in Italia ad ottenere le certificazioni ISO e tuttora ogni singolo punto vendita ha due tipi di certificazioni del Sistema Qualità TUV:

UNI EN ISO 9001:2008 e UNI EN ISO 13485:2012

ISO 9001 – L’applicazione della norma ISO 9001 è, per tutti i Centri Ottici GreenVision, un efficace strumento di lavoro per tutte le attività aziendali, in modo da implementare l’efficienza e la produttività interna, orientandola verso un costante miglioramento e quindi offrendo prodotti e servizi in grado di soddisfare tutte le richieste dei clienti.

ISO 13485 – Testimonia e stimola l’impegno organizzativo dei Centri Ottici GreenVision verso criteri in linea con i requisiti regolamentari e di mercato riferiti ai dispositivi medici. Infatti gli ottici/optometristi fabbricano occhiali da vista su misura e commercializzano lenti a contatto, soluzioni per lenti a contatto, accessori, ecc.

Le certificazioni mettono il cliente in condizione di avere prodotti e servizi in linea con i più recenti regolamenti legislativi, attraverso l’applicazione di modelli organizzativi collaudati e più sicuri.

Tale qualità di servizio è in grado di soddisfare anche le esigenze dei medici oculisti e delle aziende produttrici, che trovano nei Centri Ottici GreenVision un partner serio, affidabile e competente.

Questo significa che ogni prodotto acquistato nei nostri Centri Ottici risponde ai requisiti richiesti dalle normative in vigore in Europa ed ha la garanzia di essere facilmente rintracciato.

Per fare in modo di garantire sempre un efficace comfort visivo, i Centri Ottici GreenVision eseguono almeno 35 controlli sull’occhiale da vista “su misura”, prima di consegnarlo al cliente.

Per la certi cazione del sistema qualità applicato in tutti i Centri Ottici GreenVision è stato scelto uno tra i più importanti organismi di certi cazione, il TÜV SUD.

Marchio di Certificazione di Sistema
di Gestione Qualità secondo gli standard ISO 9001 e ISO 13485. Schermata 2017-06-06 alle 18.16.49

Fonte • GreenVision 

Guarda che bello!

Il progetto Guarda che bello del Consorzio Ottico Italiano GreenVision offre a insegnanti, genitori e bambini proposte di attività didattiche e simpatici giochi da fare in classe e a casa per sensibilizzare alla prevenzione visiva.
Guarda che bello è un progetto voluto dal Consorzio Ottico Italiano GreenVision in collaborazione con: A.I.M.O – L’Associazione Italiana Medici Oculisti
Unisce dal 2010 Oculisti e Medici specializzandi in oculistica che esercitano la professione in Italia.
ZEISS – Il gruppo tecnologico operante a livello mondiale nei settori dell’ottica e dell’optoelettronica.
Ambiente Scuola – Agenzia assicurativa plurimandataria che da oltre trentanni si occupa di servizi assicurativi per il mondo scuola.

Il team Progettovista Airone era alla Scuola Primaria Daniele Manin a Monselice con il progetto “Guarda che Bello” promosso da Green Vision.
Guarda qui le foto : Gallery

Il team Progettovista Fattoria era alla Scuola dell’Infanzia San Giovanni Bosco a Borsea con il progetto “Guarda che Bello” promosso da Green Vision.
Guarda qui le foto : Gallery